......
................................................... ..... ..... ..... .....

Cerca nel blog

La serie tornerà in onda con la 4° stagione il 13 ottobre. Benvenuti su The Walking Dead Italia.

venerdì 1 giugno 2012

Kirkman parla di Michonne e della prigione / Intervista David Morrissey ( il governatore ).

Nel fumetto, Michonne è una guerriera senza paura che si rivela una potente alleata per Rick Grimes e il resto dei sopravvissuti. Ma quanto diversa sarà la versione per gli schermi televisivi? "L'essenza del personaggio - la sua personalità, le sue motivazioni, tutto ciò che fa di Michonne...Michonne - resteranno le stesse del fumetto", dice Robert Kirkman (creatore e produttore esecutivo).

"Ma come molte cose, nello show, ci saranno alcune differenze e modifiche qua e là. Abbiamo visto che la sua introduzione è stata un po' diversa da quella che era nei fumetti, e l' interazione con Andrea sarà un'aggiunta davvero fantastica per il suo personaggio, che credo farà si che i telespettatori comincino a conoscerla molto meglio e più velocemente rispetto ai lettori del fumetto."

Per quanto riguarda il motivo per cui si sia scelta una sconosciuta Danai Gurira per un ruolo così fondamentale, Kirkman dice: "Abbiamo visto un sacco di persone di talento che erano davvero fantastiche, ma siamo stati in attesa di quella scintilla, quel momento in cui tutti erano completamente d'accordo e completamente eccitati nel trovare quell'essenza di questo personaggio immaginario in una persona e quella persona era Danai Gurira. Ha una presenza incredibile, è molto forte, ed è stata semplicemente perfetta per il ruolo. "

Kirkman è altrettanto entusiasta della location della stagione 3 e di come Rick e gli altri tenteranno di trasformare una prigione nella loro nuova fortezza-antizombie. "Sembra assolutamente incredibile", dice Kirkman. "Stanno girando l'inferno fuori da questa prigione. Sembra proprio assolutamente incredibile e penso che quando la gente cominci a vedere il trailer o altro di questa stagione, penso che siano come, 'Aspetta, che cosa? Questo? Non posso credere che sia uno show televisivo!' E 'davvero inquietante, molto accurato e sarà davvero soddisfacente".

TV GUIDE INTERVISTA DAVID MORRISSEY (GOVERNATORE IN 'THE WALKING DEAD').

TV Guide Magazine: Oltre a lavorare con un accent coach, come ti stai preparando per interpretare Il Governatore?
Morrissey: ho le graphic novel, ma ho solo letto il romanzo [prequel] 'Rise of the Governor' di Robert Kirkman ed è davvero brillante. C'era così tanto in quel libro che avrei potuto usare, come il desiderio di sopravvivenza sopra ogni altra cosa. Sto scoprendo quali sono le sue paure, le ansie e gli amori e così posso farle mie.



TV Guide Magazine: Hai mai girato in una prigione prima d'ora?
Morrissey: ho fatto uno show in Gran Bretagna chiamato Out of Control, in cui abbiamo lavorato in una vera prigione giovanile. Ho seguito un ufficiale che mi ha dato modo di capire come trattare i prigionieri.

TV Guide Magazine: Per cosa sei più in attesa nel far parte di The Walking Dead?
Morrissey: E' lo spettacolo giusto al momento giusto. La mia famiglia si unirà con me ad Atlanta. Ho conosciuto Andrew Lincoln [Rick] a Londra, abbiamo degli amici in comune. E andrò al Comic-Con.


Fonte

Nessun commento:

Posta un commento

Lettori fissi