......
................................................... ..... ..... ..... .....

Cerca nel blog

La serie tornerà in onda con la 4° stagione il 13 ottobre. Benvenuti su The Walking Dead Italia.

mercoledì 14 novembre 2012

Recensione 3x05 "Say the Word"

Ancora un altro episodio della serie che sta disintegrando ogni record di ascolto. The Walking Dead con la puntata: say the word (basta una parola).
La puntata si apre mostrandoci una cittadina di woodbury felice e spensierata in trepida attesa per una festa dedicata a tutta la città e con un Andrea perfettamente giù a suo agio tra le fila dei cittadini del Governatore. Purtroppo Michonne mostra l’esatto contrario e decide di non dover assistere alla vista della sua amica cosi spensierata e non consapevole dei sospetti che la guerriera, incece, ha… andandosene per la sua strada dà anche una spallata al piccolo asiatico che gli camminava contrapposto senza nemmeno smuoversi; nella prigione invece il clima è molto differente e vediamo un Rick totalmente sotto shock per la recente scomparsa di Lori, afferrare un accétta e dirigersi furioso nei meandri della prigione in cerca di vendetta. La piccola bimba, appena nata, ha però bisogno di nutrimento urgente, cosi Daryl (che nel frattempo prende il controllo della leadership) e Maggie si offrono volontari nella missione.
Sin dai primi minuti dell episodio scopriamo un altro importante dettaglio del Governatore; il primo cittadino di woodbury, infatti, passa il suo tempo ascoltando musica di Chopin e spazzolando i lunghi capelli di sua figlia Penny… tutto normale se non fosse che la piccola è una zombie ormai da tempo ma l’amore per la figlia impedisce al Governatore di vedere la realtà e di trovare il coraggio di andare avanti anziché “uccidere” il sangue del suo sangue. Ma questo non è l’unico segreto del Governatore e apprendiamo infatti, grazie a Michonne, che per la serata c’è altro che vuole tenere segreto. La guerriera, infatti, non riesce proprio a bersi la storia che nella città di Woodbury le persone che vi abitano abbiano trovato la “terra promessa” e si convince di non essere un ospite, bensì prigioniera!
Dopo essere rientrata in possesso della sua spada che era custodita nelle stanza del Governor, assiste ad una conversazione tra lui, Milton (Milty per gli amici) e Merle. Si capisce subito che Milton stà lavorando ad un esperimento molto impegnativo e che richiede una notevole quantità di energia, dal momento che fa esplicita richiesta al Governatore di rimandare l’evento attesa per la serata di almeno 10 giorni. La richiesta non viene presa nemmeno in considerazione e viene immediatamente rifiutata con il consiglio di godersi questo giorno di festeggiamenti. Nel frattempo, Michonne, decide di approfondire la questione appena udita e si reca nel posto dove si sarebbe celebrato il grande evento… vagando per lo stabile si imbatte in una serie di gabbie dove, al loro interno, vengono tenuti degli zombie rinchiusi in una gabbia. Non fa discorsi, scassa il lucchetto delle gabbie e mostrandoci la sua incredibile abilità (ancora non sappiamo come e dove le
abbia imparate) con la Katana uccidendo in pochi secondi la mezza dozzina di erranti usciti dalle sbarre. Lo sfogo dura poco, perché viene subito scoperta e portata nell ufficio di Philip per una bella ramanzina, ma nonappena il governatore impugna la spada costudita nell elsa Michonne ne approfitta per strappargliela dalle mani con un incredibile gioco di braccia per puntargliela direttamente alla gola con un sano desiderio di trafiggerlo… ovviamente ritirerà l’arma a sé e se ne andrà dall ufficio con la chiara intenzione di non protrarre oltre la sua permanenza nella comunità Woodburiana. Ed è proprio qui che il legame Andrea-Michonne si rompe: la prima infatti non è assolutamente d'accordo nell'andare via, ben conscia del fatto che non c'è nulla ad attenderla là fuori se non morte e dannazione. E’ per questo che a malincuore decide di separarsi da Michonne la quale è fermamente convinta della sua scelta di cercare "fortuna" altrove visto che non si sente al sicuro in questa piccola cittadina troppo sospetta per garantirle fiducia.
Se da una parte c’era un clima di felicità e giubilo ma con poca fiducia nei presenti, dall altra troviamo una situazione parallela ma totalmente oppposta: la prigione.
Riprendiamo da Rick che si dirige nei meandri della prigione uccidendo in un modo molto crudo tutto ciò che gli si para davanti e per poco non uccide anche Glenn che, preoccupato, era andato a cercarlo lasciando lo scavo delle 3 tombe (Lori,T-Dog e un ipotetica Carol) ai 2 detenuti che cercano di costruire un rapporto di fiducia con il gruppo. La perdita della (nonostante tutto) sempre amata moglie getta il nostro Sceriffo in uno stato freddo e impassibile che trova sfogo solo facendo una carneficina di zombie.
Maggie e Daryl, nel frattempo giungono in un asilo dove trovano il tanto sperato latte in polvere e in più altre cose utili all allattamento della “piccola spacca culi” e ritornano a tramonto inoltrato nelle solide mura della prigione sfamando in tutta fretta la piccola che già dai primi minuti della sua vita stava soffrendo la fame, mostrandoci un lato di Daryl che ha piacevolmente sorpreso non solo noi ma anche quelli del proprio gruppo lasciandoli con il silenzio ed un sorriso stampato sui loro volti.
Se però, da una parte della prigione si è riconquistato il sorriso, dall altra si sprofonda sempre piu in uno stato di disperazione. Rick giunge finalmente nella sala macchine dove Lori ha “eroicamente” trovato la sua fine… ma Lori non c’è lasciandoci tutti con la certezza che Carl non abbia fatto ciò che doveva. Il dubbio però svanisce subito tragicamente… si intravede infatti una sagoma nella penombra , seduta sul pavimento e immobile. Rick si avvicina e apprende con orrore che un errante aveva trovato e divorato il corpo della moglie senza lasciare (apparentemente, perché solo 2 inquadrature vengono usate per il locale) nemmeno un brandello da poter seppellire… Lo zombie trova la sua fine come tutti ci aspettavamo, con Rick che soffoca all' ultimo la sua voglia di ripetere il controllo ,già fatto con Daryl nel bosco nella seconda stagione, degli intestini in putrefazione della creatura affondando la sua rabbia nel corpo esanime (di nuovo) dello zombie accoltellandolo ripetutamente.
Le scene si spostano nuovamente a Woodbury con gli abitanti che si recano al grande evento segreto organizzato dal Governatore. Andrea assisterà ad uno spettacolo in
pure stile “gladiatori romani” con , al posto delle fere, gli zombie a delimintare il ring dei combattenti che trova da una parte Merle e dall altra Martinez. La biondina sarà affetta dal dubbio che forse Michonne aveva ragione…
Il finale di questo episodio riprende con Daryl che porta una rosa cherokee alla tomba in onore di Carol e con Rick che seduto e abbandonato ad un silenzio che verrà interrotto solo dal suono di un telefono nelle vicinanze. Il nostro eroe risponderà chiedendo “pronto” lasciando i telespettatori [ma non i lettori ;-) ] con questo dubbio <<chi ha chiamato?!>>

RIFLESSIONI:
Senza ombra di dubbio questo episodio è stato meno adrenalinico dei precedenti, ma non per questo meno macabro, tuttavia con una serie di errori scenici palesi e che ci hanno lasciati confusi e anche un po’ delusi. Certo però c’era bisogno di una tregua al nostro povero cuore, sia per la nostra salute che per quella della serie che, come detto in precedenza, stava percorrendo un filo molto sottile.
Da assiduo lettore dei fumetti mai mi sarei aspettato una fine della fine di Lori in questo modo e devo dire che come idea è stata perfetta! Purtroppo non posso dire lo stesso della realizzazione scenica, esclusi i pezzi di pelle e capelli sul volto dello zombie, poiché quel che ci viene mostrato ci fa pensare ad uno zombie altamente famelico, in preda alla pennichella post-pasto, che si è divorato completamente il corpo della donna senza lasciarne traccia… inizialmente ero molto deluso ma, ponderandoci sopra ammetto che numerose vie potevano essere prese per spiegare questa falla. Personalmente io ho ovviato convincendomi che le riprese fatte non mostrano completamente e soprattutto chiaramente tutti gli angoli del locale e che quindi i pezzi potevano anche essere sparsi a giro. Certo ci vuole un minimo di fiducia negli autori, così come devi averne per spiegarti l’uccisione dello zombie da parte di Rick. voglio dire, ok che la Magnum di Rick ha un enorme potenza di fuoco, ma dubito che puntandola alla trachea si riesca a far uscire uno schizzo di sangue cosi preciso dalla parte parietale del cranio!!! Se davvero la Magnum è cosi potente, la testa non sarebbe dovuta esplodere in un modo molto piu irregolare? Ahi ahi ahi Andrew, qui potevi fare meglio senza rovinare la tua FANTASTICA interpretazione di questi 2 episodi.
Ho un po’ tentennato anche quando Glenn parla di T-dog… ok, era una persona generosa e che se ordinato esplicitamente dava una mano…. Ma da lì a dire “T-Dog non era solo una brava persona… era il migliore” ti fa domandare se abbiamo seguito la stessa serie finora…
Plauso e standing ovation per le capacità combattive di Michonne invece, questa è la prima vera volta che ci viene mostrato il suo talento e ne sono rimasto piacevolmente sorpreso…. Certo scoprire qualcosina di piu sul suo passato e su come abbia imparato a maneggiare cosi la Katana gioverebbe sicuramente di piu al suo personaggio… ma la stagione è poco meno che a metà, c’è tempo.
Nulla di chè su Merle, che si sta mostrando limitato come personaggio… ok nell arena sembrava invincibile (anche se era uno spettacolo finto come il wrestling WWE) ma già lo avevamo visto sul tetto del secondo episodio, prima stagione e già in quell occasione la sua forza non era diversa….
Piacevolmente sorpreso, invece, da Daryl… sapevo che sotto quella corazza da duro cacciatore solitario c’era un lato buono e dolce, ma il modo in cui si è affrettato per cercare il cibo, il suo momentaneo blackout davanti al nome “sofie” (sophia) sul muro dell asilo e il modo in cui teneva in braccio la piccola “spacca culi” nutrendola e facendola smettere di piangere mi ha fatto sorridere come un ebete anche a me XD
Dulcis in fundo, eccoci arrivati a Rick… in questo episodio ha fatto il salto nell oblio della follia e disperazione mostrando, grazie anche alla magistrale interpretazione di Andrew Lincoln, il vuoto nei suoi occhi e l’esplosione della sua rabbia repressa e aggiunta nei movimenti e nei colpi che sferrava. C’è da chiedersi se questo cambiamento, una volta calmata la rabbia, rimarrà indelebile su di lui tanto da ottenere ancora fiducia da parte degli altri nella guida del gruppo… l’episodio con Glenn, ok era comprensibile, ma non lascia molte certezze sul futuro della Ricktatorship… vedremo un po’ come andrà avanti questa situazione e soprattutto scopriremo chi lo ha chiamato…. Ma lo hanno chiamato veramente? Io già so cosa succede…. Ma per non attirare l’ira di voi utenti neofiti di questo capolavoro non dirò niente :P
Ma come moderatore del gruppo spoiler passatemi una domanda, “siamo sicuri che la persona che ha chiamato sarà la sola a parlare con Rick?”

Doriano Papini

47 commenti:

  1. riguardo a t-dog devo dire che forse quello che dice glen è successo prima della prima serie cioè quando rick non c'era o tra la seconda e la terza serie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma va?!? lo dice chiaramente che era durante l'evacuazione. resta il fatto che tutta questa presunta grandiosità non si è mai vista se non all'ultimo... tutti eroi quando muoiono? BAH

      Elimina
  2. ma chi chiama Rick ?? dai spoilerate !!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. NON SPOILERATE NIENTE. FATEVI I CAZZI VOSTRI!!!!!

      Elimina
    2. se non ti interessano gli spoiler te ne puoi sempre andare da qualche altra parte.

      Elimina
    3. nono! niente spoiler!
      te ende

      Elimina
  3. Per la storia di Gleen e T-Dog bisogna considerare oltre le serie viste le avventure prima (alla creazione del gruppo) e la lunga pausa invernale... in fin dei conti è circa un anno ormai.

    Quoto gli errori riguardanti Lori.. i due episodi (4 5) sono ambientati nello stesso giorno e per quanto affamato uno zombie non può far scomparire un corpo, ossa comprese. Spero nel favore di scena.. essendo Lori uno dei personaggi più importanti ( e magari per assenza dell'attrice) quindi voglio vederla come te.. ovvero I resti di Lori ci sono ma non li fanno vedere... anche se questo lo reputo un grave errore. Avrei preferito un Rick piangente su un corpo in gel balistico che un rick incazzato su uno zombie panciuto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse al banchetto non era presente solo lui è parte degli zombi che Rick ha eliminato si erano già pappati la loro parte!

      Elimina
    2. Ho pensato anche a quello.. ma allora perché Rick ne trova solo uno? Tra l'altro con la pancia enorme per colpa del troppo cibo.. tanto da farti credere di vedere una Lori Zombie per 2 secondi prima di accorgersi che ha i pantaloni e che è anche uomo.
      Non so.. troppo troppo veloce.. avrei preferito di gran lunga un cadavere mangiato come T-Dog che un dente e uno zombie coi capelli in bocca.

      Elimina
    3. Spero che risolvano il quesito la prox e ciò che resta di Lori venga trovato in qualche angolo buio...capisco che sarebbe stata una scena forte far vedere il cadavere smembrato della signora Grimes, ma uno zombi grassoccio con le mascelle tritaossa di una iena rende tutto abbastanza ridicolo!!

      Elimina
  4. Michonne dovrà trovarsi altri due zombi ora?!!

    RispondiElimina
  5. La figlia del Governatore sembrava più una psicolabile che uno zombi...certo che coccolare la creaturina armato solo di un sacco di tela mi è sembrato piuttosto azzardato!! 10 e lode x la quarta puntata con un Lincoln encomiabile nel rappresentare il dolore di Rick...non posso dire altrettanto di questa che mi ha lasciato un pò perplesso ( concordo con Pazu El Ciufulo)!

    RispondiElimina
  6. dico solo che i cliffangher/colpi di scena di altri telefilm so fatti moooooooooolto meglio e colpiscono di piu:il governatore,mi aspettavo di meglio,dopo la sfilza di teste ero cosi O.O mo è solo patetico(anche se comprensibile in parte)e mi fa piu paura merle,a dirla tutta...che sarà limitato,ma è piu volgare e bastardo,e infatti non escludo possibili ammutinamenti per proprio tornaconto,se capisce che sto governatore non è hitler,andiamo merle svegliati...

    RispondiElimina
  7. concordo sullo zombie pancione, una cosa inaccettabile - anche se l'alternativa più realistica diventava forse impossibile da inscenare per limiti imposti magari dall'attrice o dal suo agente... o magari solo dal buongusto (una madre che muore di parto è un essere sacralizzato, farlo vedere a pezzi offende il suo ruolo)... il combattimento tra gladiatori mi pare una grigia traduzione di un'orgia, che certo gli americani non hanno la libertà di inserire in una serie... il sesso fa più scalpore di duemila corpi tagliati... ma questo è un mio azzardo. in conclusione il ritmo ci sta abbastanza, la nera con la katana è un pò fastidiosa nel suo istinto africano, d'altronde nessuno "stato" è pulito come un neonato, e per funzionare ogni motore ha lo sporco del grasso e dell'olio che lo rende efficiente... non rompesse con questo intuito infallibile, lei che taglia a pezzi corpi tutta contenta e fa la morale agli altri! andrea la desse, il suo personaggio dondola come una vergine irrequieta, sempre vestita con le spallucce scoperte in questa eterna primavera della cittadella... la figlia del governatore m'è piaciuta, è abbastanza agghiacciante vedere abbracciare una creatura sanguinolenta e legata per le braccia e incappucciata... semmai le teste galleggianti mi lasciarono così, manco nei film di bruce lee se vedevano stratagemmi del genere :) e tornando al principio... lo zombie che mangia troppo e dopo fa la pennica non se pò vedé... manco il pezzo delle torte in faccia di ZOMBIE di romero aveva raggiunto una comicità di questo livello (nel caso di walking però, forse involontaria). ciao a tutti, Giorgia Masala

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giorgia Masala,hai davvero detto tutto *.*
      Quoto ogni virgola,soprattutto il tuo punto sulla madre morente.
      Caspita...lo zombie scionfo di cibo mi ha lasciato sgomenta!!Una scena tragicomica ~_~"
      Però...
      L'accanimento di Rick sulla pancia gonfia ( che voleva ricordare una gravidanza,a mio avviso. ) di questo zombie che sembrava una tetra caricatura della moglie incinta,l'ho visto come uno sfogo- terribile- su una situazione che glia ha portato via Lori.Per sempre.
      Quella bambina è il simbolo della fine del loro rapporto,e la causa della sua morte.

      Elimina
  8. ok discutere andrea,ma come si fa a criticare michonne e rick?michonne:like a boss.parla poco ma sempre meglio di certi che parlano tanto a caz di cane.ricK:dolore rabbia e shock resi in maniera fantastica.peccato per i colpi di scena(tranne le teste del paparino patetico)fiacchi,ma i personaggi e la trama ti fanno volare i 40 minuti letteralmente in un secondo.

    RispondiElimina
  9. Ma carol? Non è morta!! Non si è vista morire!! Anzi nel making of della quarta puntata parlavano di due morti (t-dog e lori), non di tre!!

    RispondiElimina
  10. Che fine ha fatto carol?

    RispondiElimina
  11. Cosa ne pensate dello zombie con la panza?

    RispondiElimina
  12. Io credo che rick non trova un dente ma un poiettile e che Carl non abbia beccato bene mancina.... quindi la vedremo ancora.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E che si è mangiato allora lo zombi anoressico???...aria??

      Elimina
    2. Magari se l'e un po spogliata...il fatto e che lui raccoglie un proiettile bello pulito non un dente....comunque lo zombi potevano usarlo per la pubblicità di un digestivo....

      Elimina
    3. Non sono un esperto di armi da fuoco ma un proiettile sparato ad una distanza molto ravvicinata potrebbe essere entrato e uscito nella testa di Lori... i capelli nella bocca dello zombie non lasciano secondo me dubbi sul fatto che Lori sia stata mangiata, almeno in parte, dallo zombie stesso. Il fatto che il corpo non ci sia è una scelta discutile, ma secondo me dipendente dal dubbio e suspence che deve far emergere la telefonata che riceve Rick e di cui non sappiamo ancora chi c'è dall'altra parte. Se Lori non fosse morta veramente, considerando il trauma che ha subito e lo sparo di Carl, sarebbe una pecca enorme a livello narrativo di una Terza stagione che ha fatto finalmenmte decollare TWD.

      Elimina
    4. quella è una scena ridicola effettivamente, non tanto perché manchi il corpo, e almeno qualche resto, come le ossa, o i capelli, o i denti, che sono immangiabili, anche per un zombi, ma perché gli zombi non hanno alcun bisogno di "sonnecchiare" dopo il pasto. E poi, Rick gli spara a distanza ravvicinata, ad un muro con una 44 magnum. Già, peccato che solo così ci rischiava la mano, ma non contento aveva appiccicata pure la sua faccia. Se fosse stata una pistola vera ci avrebbe rimesso mezza faccia anche lui per il rimbalzo.

      Elimina
  13. Ma solo io penso che Rick voleva recuperare qualche resto della moglie dalla pancia dello zombie???? Secondo me e' stata mangiucchiata un bel po' ( non tutta intera) e il resto chi sa dov'e'...Carol si sara' rifugiata da qualche parte..pero' neanche provare a cercarla..presto si ripresentera' in compagnia di qualcuno..
    Certo che Daryl sarebbe un ottimo sostituto di Rick...come leader

    RispondiElimina
  14. Comunque lo zombi panzuto e stata una grande scena mi aspettavo che da un momento a l'altro facesse anche un rutto e una scorreggia a mo di bombolo...tse tse...che me vo" spara"....

    RispondiElimina
  15. Sullo zombi piaciuto ho già illustrato i miei dubbi, x quanto riguarda Carol x me è ancora viva..l'unica cosa che mi auguro è che non ci mettano sette puntate x trovarla, zombi o umana che sia!!

    RispondiElimina
  16. Chissà se lo zombi Jim farà capolino in qualche mandria nei pressi del carcere o di Woodbury!!

    RispondiElimina
  17. La scena di Lori è davvero molto confusa..(secondo me volutamente).
    Sono d'accordo che Rick abbia trovato un proiettile, si distingue bene, ciò vorrebbe dire che Carl:

    a. Non è riuscito a sparare la madre;
    b. L'ha sparata ad occhi chiusi perchè non aveva il coraggio di guardare..
    c. L'ha mancata o l'ha presa di striscio..

    Credo che gli autori vogliano realizzare una serie che ti inchiodi allo schermo...per cui Rick prima o poi si troverà di fronte la moglie trasformata in zombie e dovrà spararle alla testa (mettendo alla prova la sua psiche ancora una volta..che sfiga sto tipo!)

    Mi verrebbe in mente che i capelli in bocca allo zombie possano essere di Carol..se non fosse che ha i capelli corti (sarebbe un vero colpo di scena!!)
    altrimenti potrebbero essere di un corpo qualsiasi e sarebbe tutto montato di proposito per lasciare gli spettatori confusi e curiosi. Sicuramente nel futuro vedremo in qualche spezzone come sono andati realmente gli eventi (non a caso la scena di Carl che spara alla madre non è stata mostrata).

    Io credo che al telefono è il governatore che è riuscito a rintracciare il carcere grazie alle indicazioni di Andrea, il chè potrebbe essere un incrocio tra questi due scenari paralleli, anche perchè siamo ormai arrivati a metà stagione, andare oltre comporterebbe un susseguirsi affrettato di eventi a discapito della suspance degli episodi (tra l'altro quanto possono vivere ancora con un sacco di farina ed un biberon di latte per il piccolo??)

    RispondiElimina
  18. Merle Si prodiga tanto a cercare daryl per amore fraterno o perché vuol far la festa perché non lo ha vendicato?mi sembra abbastanza Carona....comunque il personaggio e adeguato alla situazione...in un mondo cosi se vuoi sopravvivere non puoi avere troppi scrupoli

    RispondiElimina
  19. su un blog straniero scrivono che Maggie e Glenn escono in ricognizione e vengono rapiti dal governatore. Michonne trova la prigione e Rick durante la telefonata e la scena dello zombie aveva le allucinazioni dovute allo shock per la morte di Lori.

    tutto tornerebbe....mah..!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma scrivere SPOILER era così faticoso??!!?

      Elimina
  20. ah..Daryl riesce a trovare Carol, i due si stringono in un forte abbraccio (forse è nato del tenero..) ma è ridotta maluccio e ha bisogno delle cure mediche di Hershel....vedremo...O_O

    RispondiElimina
  21. puoi linkarlo questo blog straniero? grazie :)

    RispondiElimina
  22. Non so se ho il permesso dei moderatori di questo blog..!

    RispondiElimina
  23. a me invece ha sorpreso negativamente daryl per come ha ucciso senza pietà quel povero procione. Cosa aveva fatto di male? era spaventato e lo ha frecciato così, senza un perché, per "la cena", ha detto. Ma mangiatevi le riserve della prigione dico io!
    Alla fine si ripropone, anche se in maniere più o meno velate lo stesso dilemma: per salvare i "pampini", poverini indifesi, si ammazzano gli animali, e pazienza per la sofferenza ad essi inferta, e pazienza se poi questi si estinguono, ci si penserà poi, semmai, forse, ma intanto non sia mai che i "pampini", non abbiano la panciotta piena. Che schifo di messaggio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so se hai notato ma penso che gli animali, Daryl a parte, se la passano abbastanza bene..con più del 50% della popolazione umana estinta e branchi di zombi claudicanti facilmente seminabili credo che sia iniziato un nuovo Eden x tutte le creature non umane della terra..e sono pure immuni all'epidemia!! comunque era un opossum e non un procione!!

      Elimina
  24. POSSIBILE SPOILER:

    Su Imdb,Lori viene inserita nel cast delle prossime puntate.Cosa alquanto strana..
    Aspettiamoci di tutto....

    RispondiElimina
  25. L ho già detto...lory si vedrà ancora fanno crollare completamente rick e ci sarà un altro protagonista ...e" solo un opinione

    RispondiElimina
  26. IMDB non è una fonte sempre attendibile. Lori non ci sarà ... il prersonaggio è morto e l'attrice è impegnata altrove, magari un giorno tornerà in qualche Flashback.

    RispondiElimina
  27. Sta di fatto che nei titoli di testa della 5 puntata, il nome di Sara (Lory) c'è ancora e forse ci sarà anche nelle prossime puntate. Dopo la morte di Shane, il nome dell'attore è stato subito cancellato.
    Semplice dimenticanza o altro?
    Anche in "Prison Break" Sara era morta di sicuro, poi magicamente risorta. In TWD poi si risorge per definizione, anche se in altre forme poco viventi...

    RispondiElimina
  28. Povero Rick, non riesco a commentare in un altro modo quest'episodio. Insomma, il suo miglore amico è morto, ucciso da lui. Adesso è morta anche sua moglie.
    La sua distruzione interiore dev'essere davvero immensa e credo che Rick stesso sia un personaggio immenso a livello psicologico: è meraviglioso il modo in cui quell'uomo continua ad affrontare ogni evento senza mai spezzarsi, ma questa volta forse è fin troppo anche per lui. Prima Shane, adesso Lori: io credo sia effettivamente "troppo per un uomo solo", anche se l'uomo in questione è Rick.

    Mi piace tantissimo il personaggio di Michonne. Parla poco, ma quando lo fa tutto ciò che dice finisce per essere assai rilevante e significativo, inoltre ho condiviso fin dall'inizio la sua "visione" della cosiddetta "Terra promessa", che in realtà è una prigione piena di segreti.

    Ma è una mia impressione o sembra esserci del tenero tra Michonne e Andrea? Forse me lo sono immaginato.

    Daryl si sta dimostrando davvero uno dei personaggi più umani in assoluto, oltre a Rick o a Shane (trovo che questi tre personaggi siano quelli che nel complesso risultano più umani e ricolmi di sfaccettature diverse e sfumature differenti).

    Episodio molto significativo!

    RispondiElimina
  29. .... anche Wikipedia ha aggiornato la scheda di TWD: ora il personaggio di Lory è per le stagioni (1-3) e non (1-in corso) come per gli altri. RIP !

    RispondiElimina
  30. Rick nella puntata 5x03 sembrava il personaggio di un videogioco tipo Doom o Wolfenstein, passato in modalità "colpi infiniti" con pugnali/accette

    RispondiElimina
  31. Come previsto, il nome di Sarah è nei titoli di coda della puntata 3x06. Ancora una speranza quindi?

    RispondiElimina
  32. Salve, ho appena guardato 3x05 e devo confessare che, pur non ritenendomi uno sprovveduto, il passaggio sulla presunta ingestione (finalmente, ndr) della "piacevolissima" Lori, l'ho trovato un po fumoso: non sono affatto certo che Rick raccolga un dente, bensì un proiettile; non giurerei che quelli sulla bocca dello zombie fossero i capelli della suddetta; nè che Rick fosse intenzionato ad operare un'altra ispezione viscerale e non voglio credere che le inquadrature infelici sugli ipotetici resti smangiucchiati non siano volute.
    E' pensabile che il piccolo Tex Willer non sia riuscito a sparare in testa alla madre condannandola così all'inevitabile morte-vivente e che questa, quindi, si ripresenterà pallida, rantolante e barcollante alla disgustata attenzione dei suoi cari...

    Ad ogni modo, pur avendo scoperto questa serie non più di un mese fa e riconoscendone la miriade di boiate di cui è zeppa, devo ammettere di esserne abbastanza rapito. Mi auguro solo che il successo non comporti il degenero qualitativo (vedi Lost) per dilatazione e forzatura narrativa buona solo a "mungere la vacca" il più possibile finendo con l'annacquare ed/od ammorbare il prodotto.
    Ciao ciao

    RispondiElimina

Lettori fissi