......
................................................... ..... ..... ..... .....

Cerca nel blog

La serie tornerà in onda con la 4° stagione il 13 ottobre. Benvenuti su The Walking Dead Italia.

giovedì 11 agosto 2011

BOOM: Frank Darabont è stato licenziato

La verità doveva venire a galla, e secondo un articolo dell’Hollywood
Reporter è decisamente brutta.
Secondo il sito, Frank Darabont non ha lasciato The Walking Dead: è stato licenziato dalla AMC.
Il network avrebbe poi intimato al cast – addirittura “terrorizzandolo” – di non far parola con la stampa su quanto accaduto.

Nel report viene rivelato cosa è accaduto il mese scorso dietro le quinte dello show, e che ha portato all’allontanamento dello showrunner solo tre giorni dopo il panel al Comic-Con. Sembra che tutto risalga all’anno scorso, prima ancora della premiere della prima stagione, quando la AMC ha deciso di tagliare il budget della seconda stagione a soli 650mila dollari a episodio. Darabont trovava inaccettabile la decisione, ma non poteva dire nulla in quanto lo show non era ancora nemmeno andato in onda. Con il successo della prima stagione , lo showrunner si è illuso che il budget venisse riconsiderato, ma non solo questo non è accaduto: la AMC ha anche iniziato a dare consigli su come tagliare i costi (“girare in interni quattro giorni sugli otto necessari per ciascun episodio, far sentire gli zombie invece che farli vedere, per risparmiare sul makeup”). Darabont ha così iniziato una costante battaglia per mantenere gli standard della prima stagione, che ha condotto le parti verso numerosi scontri. Il pretesto per il licenziamento sarebbe stato un incidente occorso alcune settimane fa: sembra che un episodio abbia avuto diversi problemi, e sia arrivato in post-produzione con diverso girato inutilizzabile. Darabont stava cercando di sistemare le cose in sala di montaggio, ma la AMC ha colto l’occasione per licenziarlo addossandogli la responsabilità della scelta del regista (che tuttavia era stato scelto da entrambe le parti e aveva già lavorato allo show nella prima stagione).

In tutto questo si insinua anche la voce secondo cui il cast ora sarebbe “terrorizzato“: dopo la notizia del licenziamento di Darabont, gli attori e la troupe sono rimasti sconvolti, e la AMC ha letteralmente minacciato loro e i loro manager in caso trapelasse qualche notizia di quanto accaduto. “Sono spaventati,” rivela una fonte all’Hollywood Reporter, “Si tratta di una serie sugli Zombie. Sono tutti facili da eliminare, se fosse necessario”.

Greg Nicotero, Robert Kirkman, il nuovo showrunner Glen Mazzara e la stessa AMC non hanno ancora commentato ufficialmente queste informazioni dell’Hollywood Reporter. Ma voci come queste raramente non hanno alcun fondamento: vi terremo aggiornati…

Fonte 

Nessun commento:

Posta un commento

Lettori fissi