......
................................................... ..... ..... ..... .....

Cerca nel blog

La serie tornerà in onda con la 4° stagione il 13 ottobre. Benvenuti su The Walking Dead Italia.

giovedì 1 dicembre 2011

Lunga Intervista Frank Darabount sulla seconda parte di stagione

The Hollywood Reporter: Sophia (Madison Lintz) era nel fienile per tutto il tempo! Come mai Hershel non ne ha mai parlato?
Robert Kirkman: Non credo che Hershel abbia mai fatto una catalogazione degli zombie. E' stato doloroso per lui, perché anche sua moglie e suo figlio erano nel fienile. Non è che lui prestasse attenzione a tutti gli zombie che si trovavano là. Sapeva che stavano cercando una ragazza di nome Sophia, ma chissà quando e quanto spesso venivano messi là dentro. Otis (Pruitt Taylor Vince) era colui che si incaricava di metterli là.

THR: E' stato ucciso uno dei personaggi originari del fumetto.
Kirkman: quando una buona idea arriva, devi prenderla. Sophia è un personaggio che è ancora vivo nella serie a fumetti e che ha contribuito un po' per la narrazione complessiva. Avendo Carol (Melissa McBride) che sopravvive alla figlia (che è il contrario di com'è nei fumetti) porterà a storie interessanti, ma diverse.

THR: E' quasi come un compromesso per non aver ucciso Shane nella Stagione 1.
Kirkman: Esattamente. Ci saranno cose che sono praticamente come nei fumetti, e ci saranno cose che sono radicalmente diverse. Abbiamo avuto un sacco di cose diverse in questa stagione: Otis è stato ucciso da Shane, Sophia zombie, il fatto che Shane sia ancora vivo - sono grandi differenze fondamentali tra il fumetto e lo spettacolo . Eppure, il rapporto tra Glenn (Steven Yeun) e Maggie (Lauren Cohan) è quasi esattamente lo stesso, Hershel aveva gli zombie nel fienile, il fatto che vanno alla fattoria - ci sono un sacco di cose che sono prese direttamente dal fumetto.


THR: Hershel a questo punto, cambierà idea? Lascerà restare Rick e gli altri alla fattoria?
Kirkman: Questo sarà una parte importante della seconda metà della stagione. Shane era molto carico fino alla fine di questo episodio ed Hershel è visto come un tipo che ha torto qui. Vogliono capire cosa sapesse di Sophia e come è rimasta coinvolta in questa storia. Questi due gruppi saranno molto in disaccordo, quando ci sposteremo nella seconda metà della stagione. E l'episodio di apertura di questa seconda metà, sarà molto esplosivo.

THR: Come la morte di Sophia altererà lo sviluppo di Carl?
Kirkman: Una delle principali linee di storia nei fumetti è il dissidio di Carl (Chandler Riggs) in un ruolo più scuro, è costretto, non ancora in età adulta, a prendere decisioni terribili. Il suo carattere in continua evoluzione nel corso della serie a fumetti sarà davvero molto accelerato con la mancanza di Sophia.

THR: Rick ha detto a Shane della gravidanza di Lori (Sarah Wayne Callies), ma non che egli fosse consapevole della loro storia. Per quanto tempo lo terrà ancora per sè ?
Kirkman: Ho sempre detto di volere uno show che non si aggrappi a cose del genere per troppo tempo. Abbiamo un sacco di storia da raccontare su questa serie e non andremo troppo alla lunga su alcuni fatti. Sono molto entusiasta di essere arrivato alla rivelazione che Rick era a conoscenza del rapporto. Cose del genere andranno in superficie in modo molto interessante nella seconda metà della stagione.

THR: Il confronto di Shane con Dale (Jeffrey DeMunn) l'abbattimento della porta del fienile era tutta una dichiarazione a Lori sul fatto che lei sta con la persona sbagliata?
Kirkman: Questa è una cosa che sicuramente sta per essere scoperta. Shane è una persona molto instabile e ognuno sta iniziando a prendere coscienza di questo. Alcune persone, come Dale (Jeffrey DeMunn), vedrà Shane come un problema basato sul suo comportamento. Altre persone, come Andrea (Laurie Holden), lo vedrà come qualcosa di necessario, in questo nuovo mondo. Il comportamento di Shane praticamente l'affascina. Tutto dipende dalla situazione. Come Lori affronterà la situazione sarà rivelato nei prossimi episodi.

THR: Come Rick gestirà lo sfogo di Shane?
Kirkman: Questa è una grande parte del prossimo episodio appena torneremo a Febbraio: cosa Rick ha intenzione di fare. Shane è stato molto irrispettoso verso Hershel, le sue regole e la proprietà ed è qualcosa che Rick ha tentato di mantenere in modo di rimanere lì. Questo metterà Shane e Rick in contrasto.

THR: Come la morte di Sophia cambierà il processo decisionale di Rick? Continuerà ad alzarsi in piedi ed essere per il gruppo la voce della ragione e della compassione?
Kirkman: L'arco dell'intera stagione è, Rick è un buon leader? Vuole esserlo? E' qualificato per farlo? Questo è un ruolo che gli è stato dato, non l'ha cercato. Ognuno guarda a lui per le risposte e ci sono esempi molto chiari di lui che non ha delle risposte e commette degli errori. La situazione con Sophia e il fatto che lei sia diventata zombie, peserà molto su di lui. E' qualcosa di cui è disposto a sentirsi responsabile.

THR: Daryl e Carol sembrano essersi trovati l'un l'altro. Sarà che l'amicizia si sviluppi in qualcosa?
Kirkman: Non c'è molta gente in giro. Alla fine, ognuno cerca qualcuno. Io vedo sicuramente un qualche tipo di rapporto tra di loro. Che si tratti di un'amicizia molto forte o qualcosa di romantico resta da vedere. C'è sicuramente qualcosa da fare lì.

THR: qualsiasi aggiornamento su quando / se vedremo il governatore o Michonne?
Kirkman: Posso dire solo che li vedremo prima o poi. Vedremo alcuni nuovi personaggi spuntare già nel primo episodio del 2012.

THR: Ancora ignoto: Che cosa ha detto Jenner a Rick al CDC. Quando lo sapremo?
Kirkman: Accadrà molto presto.

Fonte forum 

Nessun commento:

Posta un commento

Lettori fissi