......
................................................... ..... ..... ..... .....

Cerca nel blog

La serie tornerà in onda con la 4° stagione il 13 ottobre. Benvenuti su The Walking Dead Italia.

mercoledì 25 luglio 2012

Intervista Glen Mazzara, Gale Hurd e Norman Reedus

Intervista sulla STAGIONE 3 con lo showrunner Glen Mazzara, il produttore esecutivo Gale Anne Hurd, e Norman Reedus.

DailyDead: Abbiamo visto il trailer della terza stagione ed è fantastico.
Gale Anne Hurd: ... e pensa che quelle scene riguardano solo i primi tre episodi.

DailyDead: So che Glen ha detto che la nuova stagione andrà veloce come un treno, e in effetti il ritmo è veramente molto veloce ... in senso buono. Vediamo l'elicottero, il carcere, e Rick che incontra il Governatore presso il carcere in soli tre episodi! Il resto della stagione manterrà quel tipo di ritmo?
Glen Mazzara: Credo di sì. Abbiamo raggiunto la nostra andatura e in questa stagione stiamo andando forte. Penso che questo funzioni e quindi agiamo in questo modo. I personaggi hanno imparato a conoscersi l'un l'altro, quindi non si tratta più di discutere su cosa sia questa apocalisse a questo punto. Adesso si tratta di quello che devono fare. Ciò rende i nostri personaggi molto, molto attivi. Fanno delle scelte, e non tutte le loro scelte sono giuste.

DailyDead: In questa stagione ci sono più episodi. La maggior parte si concentreranno su Rick e il gruppo, o ci sarà un'equa ripartizione con la città di Woodbury?
Glen Mazzara: Non c'è assolutamente nessun piano per questo. Penso che le persone resteranno molto sorprese quando saremo a Woodbury, o nella prigione. Voglio che si siedano davanti alla tv senza avere idea di quello che sta per accadere in quell'episodio. Potrebbe essere qualsiasi cosa, quindi sarà sorprendente.

Norman Reedus:Stanno facendo un ottimo lavoro nel miscelare le cose nei prossimi episodi. Saranno davvero grandi cose.

DailyDead: La pianificazione è stata diversa in questa stagione visto che c'è uno specifico antagonista umano che si sta portando nella storia?
Glen Mazzara: E 'divertente. David ha fatto un grande lavoro portando il Governatore in vita. E' un grande antagonista per Rick e il suo gruppo. Il gruppo è stato l'uno contro l'altro per così tanto tempo che è bello vederli uniti contro un nemico comune.

Gale Anne Hurd: E' molto più di un semplice cattivo. Incontrandolo non si può dire che è chiaramente il cattivo. È un leader fantastico e i grandi leader tendono ad avere lati oscuri. Il suo è un po' più scuro rispetto alla maggior parte, ma questo è ciò che lo rende affascinante.


DailyDead: In che modo il ritorno di Merle influenzeranno Daryl e le sue azioni?
Norman Reedus: Vuole rivedere suo fratello maggiore, ma lui tornerà più incazzato. Ha intenzione di causare qualche problema e sono sicuro che cerchi vendetta, ma lui è sempre un mio familiare. Sicuramente avrà un grande impatto su di me.

DailyDead: Greg Nicotero ed Andrew Lincoln ci hanno detto qualcosa circa la premiere della terza stagione. Cosa ci puoi dire tu al riguardo? 

Glen Mazzara: Uno, partiremo con slancio, e due, sarà sorprendente. [..] Il pubblico si renderà conto che siamo tornati in grande stile.

DailyDead: Hai detto che volevi che la prigione fosse più spaventosa di quanto non fosse nei fumetti e, ovviamente, si tratta di una parte principale della nuova stagione. Cosa ci puoi raccontare della prigione e come aggiungerete l'atmosfera da film dell'orrore?
Glen Mazzara: Quella prigione è come una casa stregata. Ci sono sfide in quella prigione che non la rendono sicura. La prigione è una cosa che il nostro gruppo deve mantenere anche a costo del sacrificio.
Volevamo costruire qualcosa di grintoso e il più realistico possibile. Questa non è una prigione lucida e pulita. Fa paura in modo raccapricciante. C'è una parte della prigione di cui non posso parlare, ma non vedo l'ora che tutti voi la vediate. 


@

2 commenti:

  1. jkhfkjsdfksdfsd non vedo l'ora che iniziiiii :''

    RispondiElimina
    Risposte
    1. MAMMA MIA NON POSSO ASPETTARE
      *____*

      Elimina

Lettori fissi