......
................................................... ..... ..... ..... .....

Cerca nel blog

La serie tornerà in onda con la 4° stagione il 13 ottobre. Benvenuti su The Walking Dead Italia.

giovedì 25 ottobre 2012

TWD rinnovato per la 4° stagione, 7 stagioni previste e uno spin-off

 La serie è stata UFFICIALMENTE rinnovata per una 4° stagione che andrà in onda a ottobre 2013.

Avevamo già parlato del successo di ascolti del primo episodio, andato in onda negli USA il 14 ottobre 2012, e il secondo, trasmesso da AMC il 21 ottobre e da Fox il 22, ha ripetuto il miracolo. Dopo una seconda stagione decisamente lenta e riflessiva, ora lo show sembra rinato, e non mancano scene d’azione mozzafiato e scene splatter che di certo non aiutano la digestione, ma che di sicuro vi terranno incolalti al divano.

Lo showrunner (che in italia potrebbe essere definito “capostruttura”) Glenn Mazzara, intervistato da Assignment X, ha addirittura ipotizzato sette stagioni per la serie: Nelle nostre speranze si dovrebbe trattare di un lungo viaggio e la serie potrebbe durare sette anni dando vita magari anche a uno spin-off, tipo “The Walking Dead: Los Angeles” o una cosa del genere. Potremmo andare ovunque con questa storia. Se osservate i nostri episodi, vedrete che sono tutti diversi tra loro. Alcuni hanno gli zombie, altri no.

E ancora, sulla questione “risposte che una serie dovrebbe o non dovrebbe dare ai fan”: Ci sono serie che non soddisfano i loro fan, perché non si ottengono mai risposte. Non ci interessa confondere il nostro pubblico. La nostra non è una serie basata su grandi rivelazioni. Il punto non è svelare che c’è una cura contro gli zombie. Sarebbe grandioso, ma non esiste, oppure se esiste noi non lo sappiamo, quindi ci chiediamo “come si comporta la gente con questa consapevolezza?”. È questo che ci interessa. E si tratta di una premessa che possiamo esplorare a lungo. @

24 commenti:

  1. Grandi altre 10 anche di stagioni,ma non cambiate i protagonisti!!!

    RispondiElimina
  2. beh il gruppo sarà molto diverso tra qualche anno, alcuni ci lasceranno e nuovi arriveranno. Come è stato detto in precedeza "Abbiamo cominciato con un gruppo e finire con un altro gruppo".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. CHE GRAN BELLA INVENZIONE .............SI MA NON DOVETE SMETTERE MAI SETTE STAGIONI SONO POCHE PER ME

      Elimina
  3. ottimo! ottimo! ottimo! :D

    RispondiElimina
  4. The walking dead la migliore serie tv!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. forse non hai mai visto Lost o romanzo criminale...

      Elimina
    2. forse non avete visto breaking bad.

      Elimina
    3. Wd non ha paragoni !!!! Del suo genere è unico

      Elimina
  5. Sette? No... Sono davvero troppe. Io sinceramente speravo che finisse con la terza.

    RispondiElimina
  6. Bellissima serie, per me tantissimi anni ancora...

    RispondiElimina
  7. finire con la terza? ma anche NO!!!!

    RispondiElimina
  8. è notizia ufficiale?... perchè sulla rete non trovo conferme...

    RispondiElimina
  9. Seguendo la linea "come si comporta la gente con questa consapevolezza?" le serie potrebbero essere infinite.. io sono piu' per una soluzione.. si magari dopo 7 serie ma con un finale... sarebbe la giusta conclusione ad una delle piu' belle serie mai create!!

    RispondiElimina
  10. ovviò che è ufficiale, di certo non metto cose false!

    RispondiElimina
  11. Mi fa piacere ma non vorrei fossero troppe, mi spiego: moltissime serie tv hanno avuto ascolti altissimi nelle prime serie x poi avere enormi cali dopo tante stagioni... non vorrei ke a lungo andare la cosa diventasse forzata... poi è ovvio ke il gruppo cambierà: qualcuno dovrà pur morire o andarsene e altri arriveranno.

    RispondiElimina
  12. È un po' quello che volevo dire io. Hanno fatto 3 stagioni e fin'ora, a parte i colpi di scena riguardanti il gruppo non ce ne sono stati molti riguardanti il virus. La serie dovrebbe evolversi di più sotto quel punto di vista che sotto l'aspetto dei personaggi, IMO.

    RispondiElimina
  13. fare tante stagioni è un'arma a doppio taglio poichè il telefilm potrebbe diventare monotono o ripetitivo.

    RispondiElimina
  14. Si deve temere, a mio avviso, se si procede a tentoni, del tipo, questa stagione è andata bene... pensiamo a cosa metterci nella prossima... poi si vedrà! Qui, invece, mi pare che si abbiamo le idee moto chiare da parte dello "showrunner" e, inoltre, vi ricordo che la storia non è campata per aria, ma presa da un comics che alle spalle ha quasi 10 anni di vita!
    Inoltre aggiungo che se non lo avete compreso, The Walking Dead è un racconto maturo che parla di persone vere che cercano di sopravvivere in un mondo dove ciò che conoscevano non esiste più... Le persone sono tante e quindi le storie che ne nascono sono infinite, se si iniziasse a dire, o indagare sul virus inizierebbe a diventare una bambinata, un videogame alla resident evit... e poi...? Be', a quel punto inizierebbe ad essere "minestra riscaldata" e sarebbe, realmente, la morte della serie! Non è nata per indagare sul virus, ma sulle persone, sull'umanità, sull'uomo comune che cerca di sopravvivere a qualcosa che non capisce e, forse, non capirà, ma ha qualcosa dentro, l'istinto, che gli comanda di andare avanti a denti stretti... nello specifico, è la storia di Rick. Questo è quanto ho apprezzato e continuo ad apprezzare della storia e in effetti è anche quanto, più o meno, ha sempre detto l'autore Robert Kirkman della sua creatura nelle varie interviste.

    Saluti,
    Actuarus77

    RispondiElimina
  15. Actarus77 ha centrato il punto.

    Forse alcuni non hanno capito che non verrà MAI spiegato l'origine del virus ... The Walking Dead parla di sopravvivenza ... lo zombie è solo il contorno.

    Poi non capisco quelli che si preoccupano degli ascolti ( quando poi ha triplicato il suo pubblico da 3 anni a questa parte )e di un possibile calo della qualità della serie. Sono certo che rispetto altri show TWD ha una marcia in più avendo alla spalle un fumetto con tantissima carne al fuoco ... quindi la serie potrà andare avanti mantenendo la sua qualità.

    Chi dice che Lost è più bello rispondo che ognuno ha i propri GUSTI. Io ho seguito anche Lost e personalmente trovo più appassionante TWD.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche per me è meglio di Lost e ne ero un appassionato.

      Poi sinceramente al contrario di quella o di altre serie in Walking dead non mi sono mai posto le domande: da cosa è nato, e ci sarà mai un rimedio? Lo spettacolo è interessante di per se vedendo i protagonisti sopravvivere, come cambiano per farlo, e a quali livelli di umanità devono scendere.

      Elimina
  16. La 3a serie sta un po avendo un attaco cardiaco.. speriamo si riprenda perche sta diventando noiosa..

    RispondiElimina

Lettori fissi