......
................................................... ..... ..... ..... .....

Cerca nel blog

La serie tornerà in onda con la 4° stagione il 13 ottobre. Benvenuti su The Walking Dead Italia.

mercoledì 7 novembre 2012

Intervista Robert Kirkman sulla 3x04 "Killer Within"

Come e quando ha detto a Sarah che il suo personaggio sarebbe morto?
[Il produttore esecutivo] Glen Mazzara le ha dato la notizia prima di iniziare le riprese di questa stagione. Abbiamo dovuto dirglielo molto presto, perché sapevamo che sarebbe stata una faccenda piuttosto grande. E' stato un peccato perderla, ma questo vale anche per tutti gli altri personaggi; abbiamo davvero pensato che fosse la strada migliore da percorrere. E Sarah è stata assolutamente professionale. Penso che tutti gli attori in questo spettacolo capiscono che si tratta di The Walking Dead, e, purtroppo, può succedere di tutto. Tutti i personaggi possono andarsene da un momento all'altro.

Lei ha parlato di alcuni vantaggi relativi alla morte di Lori. Quali erano invece gli svantaggi?
Non voglio dirvi tutti gli svantaggi perché altrimenti dovrei rivelare le diverse cose che non possiamo più fare ora. E' una cosa su cui abbiamo pensato molto. C'erano sicuramente un sacco di svantaggi. Era una parte assolutamente integrante dello spettacolo, ma questo è quello che dovevamo fare. Ci saranno così tante cose con Rick e Carl dopo questo evento. C'è l'intenzione di cambiare e far andare avanti quei personaggi, ciò inciderà positivamente sulle storie che andremo a raccontare nel progredire della stagione. Mi sembra ne sia valsa la pena.
  
Cosa c'è in serbo per Carl?
Carl è in realtà il tema centrale di questo spettacolo. Molto della show si occupa di come può crescere un bambino in questo mondo con una madre che l'ha protetto fino ad oggi e ha cercato di mantenere il suo senso di "essere un bambino". Questa cosa si è spezzata in lui ad un certo punto in questa stagione. Dopo la perdita della madre abbiamo davvero intenzione di continuare a sviluppare il suo personaggio, di farlo crescere in questo mondo con tutte quelle persone intorno a lui che cadono come mosche. La vita e la morte hanno significati molto diversi per lui. Sta per diventare un essere umano radicalmente differente. E' un conto essere adulti, ritrovarsi in questo mondo e rendersi conto cosa c'è di diverso, ma un bambino in realtà non capisce qual'è la differenza. Con il tempo questo ragazzo non ha intenzione di sapere come sarebbe dovuta essere la sua vita, sta solo cercando di conoscere ciò che c'è intorno a lui. E sarà molto interessante.

Sospetto che ci sarà molto dibattito sul se la scelta di Lori di sacrificare la propria vita per il suo bambino è altruista o egoista. Voglio dire, ha lasciato a Rick due bambini in un'apocalisse.
Penso che sia discutibile chiedersi se avesse scelta. Sapeva sicuramente che le possibilità di uscire da quella situazione erano praticamente nulle. Quella era una procedura estremamente pericolosa e stava per eseguirla Maggie, che non ha alcuna esperienza con questo genere di cose. Sapeva fin dall'inizio che non c'era nessuna probabilità di sopravvivere. Sapeva a cosa andava incontro e ha agito di conseguenza.
 
Come mai avete deciso di non mostrare Carl che spara a Lori? Una parte di me spera possa significare che sia ancora viva.
Non vogliamo mostrare troppo di quella roba. Penso che abbiamo mostrato un bel pò di cose in questo episodio. Uno show di bassa qualità avrebbe una Lori zombie in agguato nella prigione e fare ogni genere di cose nefande. Sarebbe assolutamente una cosa ridicola da fare. Questo non è sicuramente quello che vogliamo.

Il sorriso che ha scambiato con Rick nel cortile della prigione - qual'era il messaggio nascosto? Forse era il suo modo di dirgli addio?
Sono assolutamente convinto che possa essere interpretato in vari modi. Volevamo dare alla gente la sensazione che se fosse sopravvissuta, quei due avrebbero riacceso la loro storia d'amore e che avrebbero risolto i loro problemi. Volevamo dare la sensazione che se fosse rimasta in giro ancora per un pò, tutto sarebbe andato bene. Ma nel mondo di The Walking Dead, niente andrà bene per molto tempo.

E' giusto dire che la sua morte accelererà la discesa di Rick nell'oscurità?
E' inevitabile a questo punto. Stiamo per andare in alcune direzioni piuttosto interessanti e impreviste con lui. E' un uomo che ha preso questo mantello da leadership e ora sta osservando i risultati del suo operato che ha portato ad una morte dopo l'altra. E adesso ha anche perso la moglie e incolperà sicuramente se stesso per questo. Così, sta per mettere in discussione tutto. La sua fiducia e la sua capacità di leadership sta per vacillare proprio nel momento sbagliato, perché il Governatore e la gente di Woodbury si profilano all'orizzonte. E' un conflitto che decisamente raggiungeremo.

Vedremo Lori di nuovo? Forse in un flashback? O un sogno? *spoiler fumetto*- Nel fumetto Rick 'parla' con lei attraverso un telefono. - Avete intenzione di fare qualcosa del genere?
Non ho intenzione di dire nulla. Abbiamo sicuramente piacere di riavere Sarah Wayne Callies in qualsiasi momento. Ma come, se e quando, resta da vedere.
 
E il povero T-Dog! E' stato mangiato in questo episodio. Perché avete deciso di far fuori entrambi i personaggi così in fretta in questa stagione?
T-Dog era diventato una parte centrale della squadra d'assalto di Rick, per così dire. Quindi, farlo uscire di scena in modo eroico ha mostrato al pubblico quanto importante ed essenziale lui fosse. Ora hanno perso questo altro pezzo chiave del loro gruppo. Abbiamo pensato che la morte di T-Dog avrebbe fatto dire al pubblico, "Oh mio Dio, questo è un episodio folle. Abbiamo completamente perso T-Dog!", rendendo la morte di Lori ancora più inaspettata.
 
Avremo mai una risposta definitiva su chi sia il vero padre del bambino: Rick o Shane (Jon Bernthal)?
Realisticamente parlando, penso che sapere questo genere di cose in un'apocalisse zombie sarebbe impossibile... A meno che non si arrivi in un posto dove poter fare un test del DNA... Io comunque preferisco tenere questo tipo di cose un po' ambigue, ma dirò che se hai visto questo spettacolo, è sicuramente molto più probabile che il bambino sia di Shane, ma non si sa mai.
 
Dobbiamo aspettarci altre morti in questa stagione considerando tutto quello che abbiamo già visto?
Sicuramente. Dovreste sempre aspettarvi la morte in The Walking Dead. Questo è quello che facciamo. E' una storia di sopravvivenza e la posta in gioco è molto alta. E' parte di questo mondo. Prendiamo molto sul serio queste morti. Come abbiamo già detto, nessuno è al sicuro. fonte

Nessun commento:

Posta un commento

Lettori fissi