......
................................................... ..... ..... ..... .....

Cerca nel blog

La serie tornerà in onda con la 4° stagione il 13 ottobre. Benvenuti su The Walking Dead Italia.

sabato 9 marzo 2013

Primi dettagli sulla 4° stagione

Ci sono ancora quattro episodi prima della fine della terza stagione di The Walking Dead, ma non è mai troppo presto per parlare di ciò che arriverà nella quarta stagione. Robert Kirkman e Gale Anne Hurd hanno detto al Comic Book Resources che i fan dovrebbero cominciare a prepararsi per quello che ci sarà in serbo.

"C'è sempre stata una sorta di andirivieni dal fumetto, e credo che continueremo a fare così. Penso ci siano grandi elementi del fumetti nella terza stagione. Entrando nella quarta, seguiremo lo stesso percorso", ha detto Kirkman al CBR. "Ci saranno molte cose che i fan riconosceranno dal fumetto, e anche molti nuovi elementi, che renderanno lo spettacolo bello, come è sempre stato".

Alla domanda su come la quarta stagione sarà in grado di aumentare la minaccia umana del Governatore - naturalmente, se verrà sconfitto alla fine della terza - la Hurd ha detto che gli scrittori ci stanno lavorando. Tuttavia, ha anticipato che i primi otto episodi della quarta stagione ricorderanno al pubblico che i non morti sono ancora una grande minaccia sia per Rick e il suo gruppo sia per gli altri esseri umani che vivono nella Georgia post-apocalittica.
"Abbiamo intenzione di amplificare la minaccia zombie, perché stanno cominciando a sembrare una minaccia facilmente gestibile. Invece non è una minaccia gestibile", dice. "Ma, c'è anche la gente di cui pensi di poterti fidare, che ti tradisce, e che devi temere. È il mostro dentro di te. Tutti noi ce l'abbiamo. Come si fa a controllare i mostri?"
Quando le è stato chiesto di rivelare di più, la Hurd ha detto che qualcuno del gruppo di Rick gli si rivolterà contro. "Non si sa mai chi può averne abbastanza, sapete. Come Shane che considerava Rick una minaccia per la sopravvivenza di tutti. Ci sarà qualcun altro che avrà questa stessa sensazione."


Un altro grande cambiamento che avverrà nella quarta stagione è il nuovo showrunner Scott Gimple che andrà a sostituire Glen Mazzara. Gimple ha lavorato come sceneggiatore e supervisore di produzione per The Walking Dead dalla seconda stagione, e Greg Nicotero descrive il suo nuovo ruolo nella serie come un ritorno alle sue radici 'classiche' - cioè, Frank Darabont nella prima stagione.
"E' tutta la sua vita, il suo mondo", ha detto la Hurd a proposito del rapporto di Gimple con The Walking Dead. "Lo spettacolo è lo spettacolo, dobbiamo solo portarlo alla vita. Lui è molto concentrato sui personaggi, Gimple è stato colui che ha scritto l'episodio in cui Sophia esce dal fienile, ha scritto 'Clear' dove riappare Morgan, quindi conoscete il suo stile".
"Penso che i personaggi dovranno affrontare molte difficoltà, avranno molte cose con cui devono fare i conti," ha continuato la Hurd. "Ma non vuol dire che mancherà l'azione!" @

14 commenti:

  1. Woww!!! Non vedo l'oraaaaaa... di sicuro ci aspetta un altra stagione la quarta con il botto!

    RispondiElimina
  2. Spero solo che non diventi troppo "un'americanata" e che i ritmi siano un pochino più alti.

    RispondiElimina
  3. Chi del gruppo considererà Rick come una minaccia per la sopravvivenza di tutti? Secondo me Glenn. Finora è sempre stato mite ed obbediente ma l'ingresso nel gruppo di Merle (imposto da Rick) è da lui visto come una minaccia ed una scelta insensata. O forse Tyreese che ricongiungendosi col gruppo di Rick (da lui considerato un pazzo con la pistola) vorrebbe imporsi come leader.

    RispondiElimina
  4. Perché non hanno messo le anticipazioni della puntata di domani uffà! Cmq troppo bello vorrei non finisse più

    RispondiElimina
  5. BE NON SAREBBE MALE SCONTRARSI CON DEI ZOMBI EVOLUTI,CON CAPACITA' TUTT'ALTRO CHE QUELLE DI MUOVERSI A STENTO,MA ZOMBI DI CITTA',SAREBBE UNA BELLA IDEIA,MA LORO VOGLIONO SEGUIRE ALLA LETTERA IL FUMETTO.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo farebbero diventare una sorta di Resident Evil penso.. se cominciano ad inserire zombie evoluti devono far apparire anche umani evoluti .. In Resident Evil gli zombie evoluti son tenuti a bada solo da una persona: Alice.. e lei è tutt'altro che una donna normale.

      Elimina
  6. tmpmnit Tmp...se cambiassero le capacità degli zombi snaturerebbero ciò che è The Walking Dead...trasformandolo in uno di quel film da 4 soldi alla pari di Resident Evil...

    RispondiElimina
  7. Zombie EVOLUTI? TWD è una serie HORROR, non di fantascienza :)

    RispondiElimina
  8. È sicuramente suo figlio carl che diventerà come quel matto di shane

    RispondiElimina
  9. Ma un attimo soffermarsi sulla soppravvivenza? Hanno sempre munizioni da sprecare, hanno sempre cibo da mangiare hanno sempre acqua da bere. Dovrebbero soffermarsi di più su questo!

    RispondiElimina
  10. Il nuovo showrunner Scott M. Gimple sta facendo un ottimo lavoro e scommetto che nella quarta stagione continuerà a fare bene. Mi aspetto un'altra stagione con i controfiocchi! TWD ♥

    RispondiElimina
  11. http://thewalkingdeadfrance.skyrock.com/

    RispondiElimina
  12. Questa serie non deve mai finire perche' e fantastica!!!io ho tutte e 3 le stagioni nel mio pc e le guardo sempre dall'inizio,spero che la 4 stagione avra' piu' minacce di zombie,ma sopratutto che rick sara' sempre il capo del gruppo!!!

    RispondiElimina

Lettori fissi