......
................................................... ..... ..... ..... .....

Cerca nel blog

La serie tornerà in onda con la 4° stagione il 13 ottobre. Benvenuti su The Walking Dead Italia.

giovedì 14 marzo 2013

Robert Kirkman parla della 3x13 "Arrow on the Doorpost"

Nel fumetto di The Walking Dead, Rick e il Governatore non hanno quel tipo di dialogo che abbiamo visto in questo episodio. Cosa ti ha spinto a renderlo in questo modo per lo show?
Il modo in cui viene raccontata la storia è diverso. Nel fumetto, i personaggi si incontrano molto presto, in effetti succede nel momento in cui il Governatore viene introdotto. Mentre stavamo lavorando a questa stagione, l'effettivo incontro tra il Governatore e Rick veniva spostato sempre più in là nella stagione ed è stato chiaro per noi che dovesse essere un grande momento in modo da poter assistere a questo grande 'match recitativo' tra Andrew Lincoln e David Morrissey. L'incontro meritava di avere questa importanza.
E questa è la prima volta che si incontrano faccia a faccia, esatto?
Si', a parte i due attori che si incontravano spesso alla mensa o in qualunque altro posto, questo è il primo incontro effettivo tra i personaggi. Penso sia bello perché in un certo senso il Governatore ha quest'uomo davanti a sè che si è appropriato di una prigione e ha causato tutti questi guai. E Rick ha sentito tutte quelle storie su questo Governatore - tutte le cose che ha fatto. Quindi, questi due uomini si incontrano e hanno già dei preconcetti su chi sono e cosa stanno facendo.


Hai parlato in precedenza di come Rick sia una persona molto turbata ed emotivamente danneggiata. Ma in questo episodio sembrava essere relativamente sano di mente.
Non direi ancora che sia del tutto guarito. Ma devo dire che il suo incontro con Morgan nell'ultima puntata lo ha aiutato a capire quello che sarebbe potuto diventare e che deve cercare di controllarsi. Anche la sua chiacchierata con Michonne in cui ha fatto una sorta di ammissione dei suoi difetti ha contribuito a guarire almeno il minimo necessario per fingere di fronte al Governatore.


Qual' era lo scopo del Governatore nel raccontare la storia di sua moglie a Rick?
Il Governatore è un grande manipolatore e se incontra un avversario sicuramente cerca di umanizzare se stesso e risultare simpatico. Questo è solo il lavoro del Governatore.


Essendo io britannico e vedendo Andrew Lincoln e David Morrissey insieme, non ho potuto fare a meno di pensare che da qualche parte c'è un dramma della BBC senza i suoi attori principali.
[Ride] Sono tutti in America, ragazzi!


E' stato divertente vedere Daryl e Martinez sfidarsi ad uccidere zombie.
Gia'. E' stata sicuramente una scena divertente ed è servita anche allo scopo di avere un certo numero di uccisioni zombie nell' episodio. Ma una delle cose che mi è piaciuta di quella scena era il fatto che, si sa, si tratta di due persone che in un episodio o due potrebbero scannarsi a vicenda. Sono molto consapevoli di questo e il fatto che stanno avendo questo momento giocoso in cui sono come, "Le cose sono tranquille ora, perciò godiamoci il momento", prepara a ciò che potrebbe eventualmente accadere e penso che la scena possa essere bella da ricordare nel momento in cui guarderete i prossimi episodi.


Martinez ha dimostrato di avere ancora un po' di umanità. Come lo vedremo rispondere agli ordini di attacco del Governatore?
Dipende dal personaggio. E' il tipo di persona che può avere questa 'esperienza' con Daryl Dixon e poi appena si gira, ucciderlo? Ci sono certamente persone nel mondo di The Walking Dead che possono farlo. Se Martinez è un personaggio che mantiene un briciolo della sua umanità o se è passato al lato oscuro per così dire, e quindi ne sarebbe capace, non posso dirlo. Dobbiamo aspettare e vedere.


Forse non ho prestato molta attenzione mentre guardavo l'episodio, ma perché il titolo è 'Arrow on the Doorpost'?
Tutti mi chiedono riguardo questi titoli e mi dimentico sempre di chiedere agli scrittori di ogni singolo episodio il significato. Probabilmente lo sapevo, ma sono trascorsi sei mesi da quando abbiamo scritto l'episodio ed ora sto lavorando alla quarta stagione. Sono sicuro che si chiama così per una ragione più profonda - ma ora davvero non ricordo quale.


Come reagirà Andrea vedendo che il Governatore non ha seriamente preso in considerazione il suo piano di pace?
E' davvero in una situazione difficile, per il fatto che la sua relazione con il Governatore - dal suo punto di vista - si è completamente deteriorata. Ma ha un piccolo vantaggio nell' avere questa relazione in quanto le sta consentendo di agire contro di lui e cercare di salvare la gente di Woodbury.


Andrea si chiede cosa stia facendo a Woodbury e poi scopre che il Governatore ha aggredito Maggie. Perché non accetta l'offerta di Hershel di tornare con il gruppo?
E' una decisione molto difficile per lei. Nonostante tutto quello che ha fatto il Governatore, sa che la comunità di Woodbury ha dei valori ed è brava gente. Per quanto lei voglia salvare la vita delle persone nella prigione, è altrettanto importante per lei non vedere questa povera gente marciare verso la guerra senza un motivo. Lei vuole mantenere le persone al sicuro. Questo è ciò che la tiene lì.


Rick mente al gruppo, dicendo che il Governatore vuole la prigione. Scopriranno che lui in realtà vuole solo Michonne?
Per questa domanda si dovrebbe considerare quanto segue: Rick riuscirà ad essere abbastanza astuto da vedere attraverso questo e capire cosa sta realmente accadendo? Oppure farà un grave errore? Ognuno sta riponendo la sua fede in Rick. Gli viene imposta una decisione alquanto impossibile da prendere. Chi sa quali saranno le conseguenze di tali decisioni? Non ne uscirà niente di buono.


Rick crede davvero che non ci sarà nessuna guerra se sacrificherà Michonne?
Gli passa sicuramente per la testa che possa esserci questa possibilità, ma è come Andrea a Woodbury: Crede davvero che sia così perfetta come appare o semplicemente VUOLE che sia perfetta come appare? La proposta che il Governatore li lascerà vivere in pace per il resto della vita è un po' irrealistica. Il pensiero di quella possibilità è sufficientemente allettante per sacrificare Michonne? Questo è davvero il problema.


Come sarà il prossimo incontro tra Rick e il Governatore?
Con The Walking Dead, non facciamo mai la stessa cosa due volte. Nel confronto successivo non li vedremo certamente di nuovo seduti a conversare. Sarà molto diverso - un po' più esplosivo, un pò più movimentato.


Quanto sarà intensa la battaglia in arrivo? Nel fumetto è molto brutale e Rick che perde la mano è solo la punta dell' iceberg.
Abbiamo fatto alcune cose piuttosto raccapriccianti nella serie a fumetti - cose che non avreste mai pensato si potessero vedere in televisione. Credo che sorprenderemo le persone di volta in volta. Nei prossimi episodi ci sono alcune cose piuttosto sorprendenti. @

Nessun commento:

Posta un commento

Lettori fissi