......
................................................... ..... ..... ..... .....

Cerca nel blog

La serie tornerà in onda con la 4° stagione il 13 ottobre. Benvenuti su The Walking Dead Italia.

sabato 5 ottobre 2013

Guida alla 4° stagione!

Anche se la quarta stagione di The Walking Dead non prenderà il via fino a Domenica 13 Ottobre, MTV News ha potuto dare un'occhiata ai primi due episodi. L'articolo qui sotto non contiene grandi spoiler, ma possiamo dire che dopo una terza stagione davvero folle, non sembra che le cose migliorino tanto presto.

Ecco 14 osservazioni riguardo il 1° episodio ("30 Days Without An Accident") e il 2° episodio ("Infected"):

1. Vita da Fattoria
I fan del fumetto sanno che gran parte dell'arco della prigione riguarda le capacità in campo agricolo dei sopravvissuti. Bene, una buona notizia, per i fan della fattoria: all'inizio della stagione Rick e soci stanno piantando ortaggi e allevando animali. Ma, come sappiamo dalle stagioni passate, una vita tranquilla in fattoria non significa un paradiso protetto.


2. L'ombra di Morgan
E' grazia al nuovo showrunner Scott Gimple, se i nostri personaggi apprendono dalle loro esperienze. Quando inizia l'episodio, Rick e il gruppo ha già posizionato trappole analoghe a quelle create da Morgan nell'episodio "Clear" della scorsa stagione. Con più persone nella prigione, più risorse e più forza lavoro - sono stati impegnati a rendere la 'loro casa' il più possibile a prova di zombie.


3. il Consiglio (o Comitato)
Se la scorsa stagione si è basata tutta sulla Ricktatorship, questa stagione adotta un approccio molto più democratico, con un organo di governo sotto forma di Consiglio (o Comitato). Si dovrà attendere il secondo episodio per sapere chi fa parte di questo Consiglio e come funziona.


4. Chi dice che il romanticismo è morto?
Attenzione: La relazione tra Maggie e Glenn è sempre più forte, e ci sono diverse coppie che si formano. Come tutti sappiamo, nel mondo di The Walking Dead, l'amore trionfa su tutto. Oh, scusate, volevamo dire che l'amore è un gioco e la speranza muore.


5. Carl e Michonne, lettori di fumetti
In una non così allusiva pubblicità alle origini del programma, Carl e Michonne sono di fatto in un Club del fumetto. Presumibilmente, nello stesso fumetto in spagnolo dell'orso polare che Walt leggeva in Lost.


6. Michonne: Evoluzioni
Parlando di Michonne, il suo personaggio è passato attraverso una grande evoluzione nei primi due episodi. Non solo lei ride e fa battute, ma una delle scene più potenti delle prime due ore, dura due minuti e non dice una parola, ridefinendo completamente quello che si può aver pensato della monosillabica 'badass'.


7. Rick, il pacifista
Rick continua ad avere....diciamo... alcuni problemi con le armi da fuoco. Non è più fuori di testa, ma ancora non è in grado di sparare con un'arma a canna lunga (e neanche di prenderne una in mano, in ogni caso).


8. Il lavoro di Daryl
Non vogliamo rovinare tutto, ma se non c'è un video in internet riguardo al lavoro di Daryl prima dell'apocalisse, lo scoprirete in 5 minuti di "30 Days Without An Accident".


9. Nel Supermarket
Ci sono molte scene che spiccano nell'eccellente primo episodio, ma la più grande e la più turbolenta di tutte è sicuramente una lunga sequenza ambientata in un supermercato. Non vogliamo concentrarci solo su Daryl, ma pensiamo che verrà costruita una nuova action figure basata su una particolare posa d'azione che il nostro eroe fa con la balestra.


10.'The Wire' reunion
Lawrence Gilliard Jr. e Chad Coleman, che erano entrambi nella serie "The Wire" della HBO , si incontrano molto presto nel primo episodio. Il che è sorprendente, considerato che non si sono mai realmente incontrati in "The Wire"! Pur non sapendo nulla di Bob Stookey, abbiamo visto abbastanza per capire che lui è un personaggio da tenere d'occhio. Nel frattempo, Tyreese riesce a distinguersi in questa stagione in grande stile.


11. Sangue
Se siete preoccupati, il supervisore della FX (e regista del primo episodio) Greg Nicotero ha trovato diversi nuovi modi per rendere gli zombie più disgustosi. Una scena con uno zombie sul recinto della Prigione e una sequenza nel supermercato, in particolare, vi colpiranno.


12. Cosa c'è in un nome?
Uno dei temi principali del primo episodio sono i nomi, e dare un nome alle cose... e il tema ripaga in piccoli e grandi modi. Gimple (che ha scritto il primo episodio) dimostra fin da subito, non solo di essere la scelta giusta come showrunner del programma, ma anche di essere il più valido elemento tra gli scrittori di The Walking Dead.


13. Nuove minacce
Ci sono gli zombie, naturalmente, ma c'è anche una minaccia all'interno del carcere, e ce n'è anche una dentro ....... Beh, vedrete. Basti dire che, entro la fine del secondo episodio, il nostro piccolo gruppo potrebbe essere in guai molto più grossi rispetto a quelli affrontati fuori contro il Governatore.


14. Rick a torso nudo, di nuovo
C'è bisogno di spiegazioni...donne!?
@

1 commento:

  1. Secondo me ci sarà un virus influenzale potente o qualcosa del genere che decimerà la gente nella prigione e il serial killer del fumetto :)

    RispondiElimina

Lettori fissi